• +39 0825 1910311
  • +39 0825 627325
  • info@centralfunghi.it

Porcini Congelati


Parliamo dei porcini congelati, perchè è un prodotto molto apprezzato e molto diffuso.

Il prodotto fresco è in maniera assoluta il migliore, non si discute. Ma non sempre è disponibile e per questo si rende necessario conservarlo nei periodi di grande produzione, per poi averlo a disposizione quando necessita.

Le tecniche di conservazione più diffuse sono l'essicazione o il congelamento.

Mentre la prima tecnica richiede una competenza ben specifica, altrimenti si risci di compromettere le proprietà organolottiche del prodotto, se non chè anche dal punto di vista sanitario.

Il congelamento è molto più semplice, richiede il mantenimento costante di una temperatura inferiore ai 15 gradi.

Ad esempio presso la nostra sede disponiamo di celle frigorifere a meno 20 e meno 40, per il mantenimento di diversi tipi di alimenti, ovviamente a celle separate, per motivi di igiene.

Nel caso del prodotto congelato si rende particolarmente apprezzato il suo utilizzo in cucina. perchè è possibile utilizzarlo immediatamente, cosa che invece per il prodotto essiccato richiede una proceduta di riassorbimento dei liquidi tramite immersione in acqua per almeno 20-30 minuti.

Un Fungo porcino può essere messo in olio bollente immediatamente come alle patatine fritte e mangiato come una vera e propria leccornia.

Scrivi un Commento

Il modulo dei commenti consente di esprimere un'opinione diretta del contenuto. Per questo è necessario inserire un nominativo e l'email (non verrà publicata, sarà necessaria per eventuali informazioni sul contenuto del commento).
Ci riserviamo di filtrare commenti privi di contatti e/o di cattivo gusto.

CODE - antispam
Ripetere il CODE